Salta al contenuto principale

Hitachi

Hitachi Systems CBT

Case Study

Gruppo ILLVA® Saronno Holding

La cessione della complessità dell’IT come strategia di sviluppo

Ambiti tecnologici del progetto:

  • Outsourcing infrastrutturale
  • Cloud Computing
  • Database
  • PaaS

Asset coinvolti:

  • EasyCloud®

La Sfida

Il Gruppo ILLVA Saronno ha da sempre posto particolare attenzione alla gestione strategica dell’IT quale fattore abilitante per il business, sia in termini di scelte tecnologiche ed applicative, che di efficientamento dei processi e quindi dell’organizzazione.

In uno scenario di mercato altamente dinamico e competitivo, il Gruppo ha ritenuto fondamentale focalizzare le risorse e gli investimenti sul core business affidandosi all’esperienza di Hitachi Systems CBT per la gestione dell’infrastruttura IT: dall’outsourcing della tecnologia, alla gestione in Cloud degli ambienti di produzione, per poter supportare l’evoluzione del business e l’integrazione fra le sedi italiane ed estere del gruppo.

Le Soluzioni

È l’inizio del 2004 quando ILLVA Saronno Holding sceglie Hitachi Systems CBT come partner strategico per affrontare un percorso di Digital Transformation: dall’outsourcing tecnologico fino all’adozione di un modello Cloud Ibrido per l’esternalizzazione degli ambienti di produzione e applicativi.

L’azienda, inizialmente, incarica Hitachi Systems CBT di sviluppare un progetto di completo rinnovo tecnologico delle Postazioni di Lavoro (PdL) e consolidamento delle Mulifunzioni (MFP) dipartimentali distribuite nelle differenti sedi e stabilimenti del Gruppo.

Dopo un assessment preliminare, Hitachi Systems CBT prende in carico la gestione degli apparati esistenti pianificando un graduale rinnovo, introducendo degli standard in base alle specifiche esigenze di utilizzo.

Aspetti come l’attenzione all’innovazione e la capacità di tradurla in fatti concreti e soluzioni operative, che distinguono entrambe le aziende, hanno convinto ILLVA Saronno Holding ad affidare, successivamente, in outsourcing a Hitachi Systems CBT l’intera infrastruttura IT del Gruppo.

Così, nel 2011, il sistema informativo dell’azienda è migrato nella piattaforma EasyCloud®, operativa nel Datacenter di Milano di Hitachi Systems CBT, dove i servizi di gestione sono erogati in modalità Platform as a Service (“PaaS”), nel caso specifico sia per tecnologie x86 che Power (as400).

Il team di EasyCloud® ha analizzato l’ambiente del cliente, le risorse di networking e la connettività, per permettere una comunicazione efficace fra le sedi dipartimentali e il Datacenter Hitachi di Milano.

I server di ILLVA sono stati virtualizzati e gestiti in cloud così come gli ambienti Oracle.

Oggi, oltre ai 50 server virtualizzati, il sistema ERP, la posta elettronica, i portali, e altri applicativi “business critical” del Gruppo sono gestiti nel Datacenter di Milano, dall’infrastruttura fino al middleware, includendo sia la sicurezza fisica, che logica (Firewall, Antivirus, Controllo Accessi, ecc.).

Infine la ridondanza infrastrutturale, di connettività, la replica del dato in ottica Disaster Recovery, il presidio H24x7 operativo e sistemistico e l’Help Desk, che costituiscono i “Service Element” base della proposizione EasyCloud® di Hitachi Systems CBT, sono stati configurati, realizzati e resi operativi soddisfacendo le esigenze del cliente.

Benefici

Il Gruppo ILLVA Saronno ha raggiunto, così, l’obiettivo di disporre di una completa infrastruttura informatica, standardizzata, aggiornata e gestita con elevati livelli di qualità con una riduzione del TCO (Total Cost of Owership), mentre il dipartimento IT del Gruppo ILLVA si è potuto focalizzare sullo sviluppo e l’assistenza applicativa del proprio core business.

La nuova sfida della partnership con Hitachi Systems CBT è il supporto nel Digital Transformation Journey, che il Gruppo ILLVA intende proseguire adottando soluzioni in ottica Industry 4.0.

Sito web:
www.illva.com

Overview

ILLVA® Saronno Holding, multinazionale italiana a forte diversificazione strategica di business, soprattutto leader nel mondo spirits grazie a Disaronno™, il liquore italiano più bevuto nel mondo, distribuito in oltre 160 paesi e con cinque secoli di storia alle spalle e altri prodotti di grande prestigio quali Tia Maria ™, Rabarbaro Zucca™, Artic Vodka™, Isolabella Sambuca e Aurum. Il Gruppo, inoltre, produce e commercializza vini di qualità quali Vini Corvo™, Duca di Salaparuta™ e Florio™.

Nel Gruppo trovano spazio, nel panorama nazionale ed internazionale, anche aziende primarie nel settore dei semi-lavorati per gelati e prodotti da forno con brand quali Prodotti Stella™, Montebianco™.

Completa la panoramica delle attività del Gruppo la presenza nel mercato delle lenti ottiche polarizzate tramite Barberini S.p.A.

Il Gruppo ILLVA Saronno® continua l’espansione del proprio mercato con nuove partecipazioni ed acquisizioni nei mercati Cinesi ed Indiani (attraverso Yantai Changyu Group e Modi Group).